OPEN STEAM LABS 2018

Promosso da STEAM Atelier, in collaborazione con FABLAB Lecce – Manifatture Knos, ha inizio il primo ciclo degli OPEN STEAM LABS, una serie di eventi culturali e formativi dove artisti e creativi digitali incontrano esperti di nuove tecnologie per sviluppare progetti e prodotti innovativi.

Gli OPEN STEAM LABS sono un nuovo format che intende stimolare la nascita di gruppi interdisciplinari che, partendo dalla città di Lecce, svilupperanno i propri progetti grazie ad una piattaforma costantemente aperta alla scena degli esperti locali, nazionali ed internazionali.

I percorsi formativi e di ricerca si baseranno in maniera particolare intorno all’adozione della scheda elettronica ARDUINO e/o del micro computer RASPBERRY PI.

OPEN STEAM LABS: {DIRE, FARE, PROTOTIPARE} COME FUNZIONA?

{DIRE} A CHI SI RIVOLGE?                                                       

Sei un artista, un artigiano o un creativo digitale e hai in cantiere un progetto che necessita tecnologie e softwares che non hai avuto occasione di approcciare? Sei un ente o un’azienda che vorrebbe prototipare un prodotto digitale innovativo? Hai competenze trasversali, dall’informatica all’ingegneria, dalla scienza alla matematica e stai cercando idee e collaboratori creativi con cui condividere e accrescere le tue competenze?

Partecipando agli OPEN STEAM LABS potrai:

  • formarti sulle tecnologie di ultima generazione
  • proporre e realizzare progetti
  • creare e lavorare in team
  • condividere conoscenze e attrezzature

{FARE} COSA SUCCEDE?                                                          

Un ESPERTO presenta un PRODOTTO/PROGETTO A BASE TECNOLOGICA che ha sviluppato nel suo lavoro attraverso un percorso tra teoria, formazione e guida alla realizzazione dei primi prototipi.

1 volta al mese

1 nuova tecnologia

3 ore con un esperto

{PROTOTIPARE} QUAL È L’OUTCOME?                                            

Divisi in gruppi interdisciplinari, i partecipanti realizzano un primo prototipo delle loro idee. I team che decideranno di continuare a lavorare per finalizzare i progetti, parteciperanno ad una mostra collettiva al termine del ciclo annuale.

SECONDO APPUNTAMENTO >>>>> 4 APRILE

NEED-INTERACTION-STORYTELLING
Dispositivi ottici per ambienti digitali interattivi
con: Orf Quarenghi
Tecnologia: Mocolo

>>>>> Dalle ore 17:00 alle ore 20:00
c/o Manifatture Knos Via Vecchia Frigole, 36 Lecce

Per maggiori info e iscrizioni:
>>>>>steamatelier@gmail.com
>>>>>+39/3276628884

Il secondo incontro del ciclo OPEN STEAM LABS 2018 {dire, fare, prototipare}, ospita Orf Quarenghi, programmatore tra le figure che dagli anni ‘90 contribuiscono alla nascita e allo sviluppo dei linguaggi multimediali interattivi in Italia, e non solo.

Quarenghi ha collaborato alla realizzazione delle primissime opere della Storia dell’Arte dei Media, come ad esempio il Giardino delle Anime (1997) del collettivo d’arte Studio Azzurro [immagine in copertina] oggi esposta presso la Hall of Science di New York, sino ai progetti di ultima generazione, esplorando i più svariati format dall’exhibit design ai video games, per importanti istituzioni, enti ed aziende.

Durante l’OPEN STEAM LAB del 4 aprile, Quarenghi, dopo una panoramica sull’evoluzione della programmazione per le Arti e il Design, condurrà un workshop sull’utilizzo di MOCOLO, un software di sua creazione che permette di realizzare ambienti digitali interattivi con l’uso di camere video.

“Interaction is storytelling, and storytelling is a need”

Grazie alla sua esperienza nel lavoro con gli artisti e i creativi digitali, Quarenghi non e’ un semplice “coder”, ma un esempio virtuoso dell’interpretazione e della pratica del “pensiero computazionale” come quell’attitudine a collegare emozioni, azioni e linguaggi tra reale e virtuale, attraverso la programmazione con il computer.

I partecipanti grazie a MOCOLO realizzeranno alcuni prototipi di scenografia/ambiente digitale per le Arti, il Teatro e il Design.

Moderatore: Giada Totaro (Artista Multimediale, Direttrice STEAM Atelier)
Tecnico Fablab: Giuseppe Guerrieri (Fablab Knos)

Max 20 persone

I partecipanti sono invitati a portare il proprio computer portatile, e’ richiesto il sistema operativo Windows.
Connessione ad internet e tecnologie di base sono fornite durante gli incontri per 4 team da 5 persone cadauno.

LINK
Orf Quarenghi
https://www.orfware.com/
STEAM Atelier
https://steamatelier.eu/
FABLab Lecce – Manifatture Knos http://www.fablablecce.com/

________________________________________________________________________________

PRIMO APPUNTAMENTO MARTEDÌ 27 FEBBRAIO

[immagine: “Albero della Vita” di Marco Balich per Expo Milano 2

IMMAGINA DI CREARE MAGIE CON LA LUCE

II video mapping dalle origini della computer art al player multimediale KU

Con: KU & STEFANO PIERMATTEO (Nicefall)

Moderatore: Giada Totaro

Tutor e locandina evento: Carmine Arganese

Dalle ore 17:00 alle ore 20:00

c/o FABLAB Lecce – Manifatture Knos Via Vecchia Frigole, 36 Lecce

Pagina evento FB:

https://www.facebook.com/events/382935528835491/                                       

Per maggiori info e iscrizioni                                                                                                                              Chiama lo +39.3276628884 oppure invia la tua bio e una breve lettera motivazionale steamatelier@gmail.com

 

 

Annunci