NEED, INTERACTION, STORYTELLING

Si è tenuto il 4 aprile in collaborazione con il FABLAB Knos il secondo appuntamento OPEN STEAM LABS con Orf Quarenghi  e il software per il Motion Tracking: MOCOLO. I partecipanti, artisti, creativi ed alcuni studenti delle Accademie di Belle Arti di Lecce e di Bari e  del DAMS Unisalento, hanno esplorato i sistemi interattivi di alcune delle opere storiche del collettivo d’arte STUDIO AZZURRO e dello stesso Quarenghi, infine hanno utilizzato MOCOLO per comprendere i principi della programmazione di un ambiente digitale interattivo con l’uso di camere video.

Ph: Emanuela Racaniello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...